BLOG

Pescare a Siracusa martedì 21 novembre 2006

Questa mattina ho colto l'occasione di avere un po' più di tempo prima di andare al lavoro, per andare in giro per strade che normalmente non percorro.
Sono capace di guidare per migliaia di chilometri senza sosta, ma mentre tempo fa l'importante era l'arrivo, adesso mi assaporo tutto il viaggio.
Arrivato quasi in città, svolto per percorrere la litoranea che fronteggia Siracusa, un posto romanticissimo per mostrare al proprio partner la città vista alla sera. Sono le 7 del mattino e non c'è nessuno con me, ma la vista è sempre bellissima.
Al largo sono al lavoro alcuni pescatori alle prese con un mestiere vecchio quanto l'uomo. Non è una visione da "il vecchio e il mare" certo, anzi, con questo mare calmo e l'assenza di vento, mi da un certo senso di sicurezza, come se alcune cose non dovessero mai cambiare.

Visite: 738
Commenti: Scrivi commento



I più visti